Moda: i trends per la primavera 2016

È arrivato il momento di dare un’occhiata alle tendenze della primavera-estate 2016!

Usciamo di casa la mattina quando il sole è già alto nel cielo; il tramonto si fa sempre più aspettare; non abbiamo più bisogno di prepararci con dieci minuti di anticipo per imbacuccarci con strati e strati di indumenti per evitare di ibernare appena mettiamo il piede fuori dalla porta; i raggi del sole iniziano a regalarci quel piacevole tepore sul viso.

Possiamo dirlo: la primavera sta arrivando!
Finalmente  possiamo riporre cappotti, maglioni, sciarpe, cappellini e guanti in un baule e chiuderlo a chiave fino al prossimo autunno.  E il vuoto lasciato nell’armadio potrà essere riempito con mini-dress sbarazzini, shorts, bermuda e sandali. Si sa, è soprattutto nella bella stagione che ci si può sbizzarrire con vestiti e accessori, divertendoci a mixare colori e fantasie con le combinazioni più disparate. E allora cosa stiamo aspettando? Diamo una veloce sbirciata ai trends apparsi nelle passerelle delle collezioni di moda della primavera-estate 2016

 

I COLORI

Leitmotiv-sfilata-1000-4colori-moda-pantone-2016-serenity-come-indossare-860x450_c

Non ci sono dubbi: il primo indizio del cambio dell’armadio sono i colori dei nostri outfit. Abbandoniamo nero e grigio e diamo il benvenuto, quest’anno, al rosa cipria, all’arancio pesca, all’azzurro antico, fino ad arrivare a sfumature più aggressive come il blu elettrico e il rosso scarlatto. Una tavolozza, quindi, che suggerisce classicità e armonia ma anche un pizzico di trasgressione che non guasta mai.


LE FANTASIE

Quali saranno le stampe che movimenteranno i look della primavera-estate 2016? Ci sarà l’imbarazzo della scelta, ma fai attenzione a sfoggiare quella più giusta per te, che deve adattarsi al tuo stile e valorizzarti a pieno.

righe
Orizzontali, verticali, oblique, poco importa. È già da qualche anno che le righe tornano a dominare passerelle e vetrine, puntuali come un orologio svizzero.
490265708
Il floreale in primavera non è certo un’avanguardia, ma anche nel 2016 donerà ai nostri outfit un immancabile tocco di vivacità.

animalier

L’audacia dell’animalier è un evergreen che ritorna sempre: all over o inserito come dettaglio su tessuti a tinta unita, nella versione classica o in quella colorata.


GLI STILI

Dulcis in fundo, vediamo quali concepts guideranno la scelta dei nostri outfit.

urban safari
Camouflage, motivi afro, materiali in cuoio e in pelle: si parte per uno urban safari!


trasparenze


Le trasparenze
renderanno i nostri look sensuali ma allo stesso tempo romantici, perché la lingerie “esibita” sarà di materiali preziosi e curata nei minimi particolari.


66676Se vogliamo vestire uno stile rock chic dobbiamo abbinare a mini-dress dal sapore vintage, tulle e chiffon ad accessori in pelle, frange e borchie.


 

Stile marinaio

Stile marinaio: blu navy, righe, corda, bottoni dorati e siamo pronti per salpare!

Serve un casting veloce?

Inviaci la tua richiesta e ti risponderemo nel più breve tempo possibile!