Francesca Lancini
modella “senza tacchi”

Francesca Lancini, da modella e attrice a scrittrice di successo

“Ho avuto diverse esperienze finché ho trovato la mia strada”

francesca-lancini-modella

Da tennista professionista a scrittrice, passando per una carriera da modella, attrice e presentatrice. A soli trent’anni, Francesca Lancini ha già diverse vite da raccontare, e non è un caso che abbia già alle spalle due romanzi di successo.  Bresciana DOC, laureata in Scienze della Comunicazione, oggi si racconta al team di Ad Moda, col quale collabora e che continua a rappresentarla in ambito fashion e pubblicitario.

Un passato da tennista, poi le passerelle e i set fotografici

  • Scrittrice, attrice, conduttrice televisiva e un passato da sportiva e modella. Come sei riuscita a conciliare tutte le tue passioni?

È stato un percorso progressivo: prima il tennis, a cui ho dedicato la mia adolescenza; poi la moda, che mi ha permesso di viaggiare e studiare; infine la scrittura, affiancata al lavoro in televisione. La maturazione è avvenuta strada facendo: a dieci anni pensavo di poter vincere Wimbledon, a trenta spero di scrivere un buon romanzo.

francesca-lancini-attrice

Dal mondo della moda l’ispirazione per il primo romanzo

  • Hai mosso i primi passi nel mondo della moda e dello spettacolo proprio come modella. Ci racconti la tua esperienza? Come sei passata ad altri ambiti?

La moda è stata una forma d’indipendenza: quando ho smesso di giocare a tennis, ho capito che avrei dovuto cercarmi un lavoro, per studiare e ricostruire il mio futuro. Perciò il mio punto di vista sulla moda è sempre stato diverso da quello di altre colleghe. Ho passato la mia adolescenza ad alzarmi presto il mattino per rincorrere palline da tennis; quando sono arrivata a Milano, per il primo giorno di casting, ho realizzato che non avrei più dovuto correre. Mi sono sentita libera, oltre che molto fortunata.

  • Hai fatto un’analisi sotto alcuni aspetti ironica del mondo della moda proprio nel tuo primo libro “Senza tacchi”. Come giudichi questo mondo?

Ci sono sempre sguardi diversi per osservare ciò che ci accade. La vera sfida è assumere il punto di vista giusto, per noi, in quel momento. Credo che il mondo della moda non sia diverso da tanti altri: pieno di persone dall’ego straordinario, con un senso della misura pressoché inesistente. Quel mondo, però, mi ha fatto incontrare le persone che hanno cambiato il corso della mia vita. Mi spiace che molte ragazze non riescano a guardare alla moda come ad un’occasione importante: l’opportunità magnifica di riflettere sulla propria interiorità. Se ci si pensa, infatti, al nostro aspetto esteriore ci pensa sempre qualcun altro!

Ora un nuovo romanzo e delle sceneggiature per la TV

Nella sua esperienza come modella, Francesca Lancini ha sfilato per numerose case di moda e posato per tantissimi shooting fotografici. Da qui è passata al mondo della televisione come co-presentatrice del Festival di Sanremo 2006. Dal 2012 ha condotto il programma Cool Tour su Rai5 e dal 2015 è al timone del magazine di moda Top – Tutto quanto fa tendenza in onda su Rai1. Ha recitato inoltre in Madame in onda su Canale5 e al cinema è apparsa nel film Ocean’s Twelve. Dopo il suo primo romanzo, è arrivato il secondo libro Armi di famiglia. Per concludere, è docente di scrittura creativa presso l’università NABA di Milano.

  • Cosa stai facendo ora e quali sono i tuoi progetti futuri?

In questo momento sto scrivendo il mio terzo romanzo, un film e una serie TV. E sto cercando di capire quale strada percorrere in televisione.

francesca-lancini-scrittrice
Serve un casting veloce?

Inviaci la tua richiesta e ti risponderemo nel più breve tempo possibile!