Alternative models: quando la moda diventa trasgressiva

Tatuaggi, piercing e capelli colorati: nel mondo del modeling sta prendendo sempre più piede la nuova tendenza “alternative”. Sono sempre di più le produzioni e le operazioni pubblicitarie che si servono dei cosiddetti “suicide models”, mostrando quindi al pubblico un’immagine decisamente innovativa.

Ma chi sono, questi modelli alternativi?

Si tratta di attori e indossatori dall’aspetto eccentrico, lontani dall’immagine del fotomodello tradizionale. Uomini e donne che sfoggiano vistosi tatuaggi, tagli di capelli estremi e dai colori più sgargianti, barbe lunghe e ben curate, piercing e una sensualità trasgressiva. Senza dubbio, le caratteristiche che definiscono questa corrente tracciano una strada mai vista prima d’ora nella moda e nella pubblicità.

L’affermazione di questa nuova tendenza risponde ad un bisogno di espressione e affermazione stilistica: oggi nel mondo esistono moltissime possibilità e gusti estetici. Non esistono canoni di bellezza fissi ed esclusivi. La bellezza è un’idea soggettiva e in continua evoluzione: esistono diverse possibilità di esprimersi esteticamente. Non a caso il mondo della moda sa ascoltare tutte queste tendenze, anche quando sono considerate “estreme” come nel caso dei suicide models!

Sei un fotomodello con queste caratteristiche?

Inviaci il tuo book e il tuo curriculum via mail, o candidati direttamente sul nostro sito!

Serve un casting veloce?

Inviaci la tua richiesta e ti risponderemo nel più breve tempo possibile!